NEWS

18 luglio 2017

Compagnia assicurativa sanzionata per vessatorietà

Risarcimento diretto e carrozzerie non convenzionate: il Tribunale di Torino ribalta il verdetto del Giudice di Pace e sanziona la compagnia per vessatorietà



Lo Studio Cataldi riferisce dell'inedita sentenza del Tribunale di Torino, emanata il 6 luglio 2017 , che ribalta il verdetto del Giudice di pace relativamente al caso degli ottanta euro non risarciti da Allianz perché l'assicurato non si era rivolto ad un riparatore convenzionato. L'operato della Compagnia è stato ritenuto vessatorio, ribadendo la libera scelta del carrozzieri da parte dell'automobilista.

Ecco il link dell'articolo che approfondisce dettagliatamente la questione: http://www.studiocataldi.it/articoli/26854-risarcimento-diretto-e-carrozzerie-non-convenzionate-il-tribunale-di-torino-ribalta-il-verdetto-del-gdp-e-sanziona-la-compagnia-per-vessatorieta.asp