Attualità

Ecco le 10 auto elettriche più vendute nel mondo nel 2020

Quali sono le auto elettriche più vendute nel mondo? Una domanda ormai ricorrente da quando l’industria dell’auto ha imboccato questa strada. Allora proviamo a vedere quali modelli e di che marche hanno conquistato il favore degli automobilisti nel mondo nel 2020. Una top ten delle auto elettriche compilata da un sito specializzato sulla mobilità a basso impatto ambientale, EV Sales Blogspot, analizzando i report di vendite dei vari costruttori presenti sul globo.

AUTO ELETTRICHE NUMERI IN CRESCITA

I numeri al momento sono relativi e ci fotografano una vera nicchia di mercato. Tuttavia, tra incentivi, orientamento dell’opinione pubblica e investimenti dei costruttori questi numeri delle auto elettriche sono destinati a gonfiarsi in pochi anni portando l’auto elettrica a superare quella a gasolio e persino quelle a benzina tradizionali.

MARCHE SCONOSCIUTE

Nella top ten delle auto elettriche 2020 più vendute ci sono vetture cinesi che in Italia sono sconosciute. Attenzione potremmo presto vederle arrivare sulle nostre strade. Un importante importatore di auto italiane, anzi milanese, sta trattando con alcuni di questi marchi per rendere più europee le vetture e introdurle anche sul nostro mercato. Ne vedremo delle belle, ma anche di brutte ma tutte elettriche e a costi più bassi.

TESLA MODEL 3: L’AUTO ELETTRICA PIU’ VENDUTA

Al primo posto nella top ten della auto elettriche 2020 troviamo una Tesla, il marchio che ha reso famosa l’auto elettrica, dimostrando che non solo è possibile viaggiare con la sola alimentazione a batterie ma si può farlo in grande stile e la Tesla Model 3 con 365.240 auto vendute è la regina del 2020. Nonostante il prezzo di listino che parte da 50.970 e arriva a 66.470 euro in Italia.

HONG GUANG MINI EV, ELETTRICA A BASSO PREZZO

Al secondo posto con 119.245 preferenze una vera sconosciuta per noi europei: parliamo della cinese Hong Guang Mini EV che è stata scelta da 119.245 automobilisti. Si tratta di una piccola utilitaria lunga 292 cm da un paraurti all’altro che in Cina viene offerta a un prezzo che in euro va da 4000 a 5000 euro secondo le versioni. La Wuling Hong Guang Mini EV è offerta con due diverse batterie: da 9,2 kWh con autonomia di 120 km, oppure da 13,8 kWh per percorrere fino a 170 km. La ricarica avviene con prese a 240 Volt. Il motore eroga 13 kW (corrispondenti a 17,5 Cv) con 85 Nm di coppia massima che permettono all’auto prestazioni scarse.

RENAULT ZOE: LA SCOMMESSA ELETTRICA RENAULT

Terza in classifica la Renault Zoe, oggi giunta alla seconda generazione, una vettura che incrociamo spesso nelle nostre città. Suo il terzo posto tra le auto elettriche più vendute con 100.431 immatricolazioni nel mondo. I prezzi sono “popolari” o quasi: da 34.450 euro e le prestazioni discrete. Interessante l’autonomia con circa 395 km dichiarati

TESLA MODEL Y IN ARRIVO IN ITALIA

Sono ben 79.734 le persone che hanno scelto la grande suv californiana full elettric. Al momento non è ancora importata in Italia. La Model Y offre la massima versatilità, con 7 posti passeggero e tanto spazio di carico. Ogni singolo sedile della seconda fila è ribaltabile, creando uno spazio di carico molto flessibile per sci, mobili, bagagli e tanto altro. E una autonomia di 505 km.

HYUNDAI KONA ELETTRIC

La Coreana Hyundai Kona full elettric in variante full elettric si posiziona al quinto posto con 65.075 pezzi. SUV Compatto garantisce un’accelerazione sportiva e un’autonomia fino a 484 km con una sola ricarica. Disponibile anche in Italia con un listino che va da 38.400 euro a 49.200.

VOLKSWAGEN ID3

La VW ID.3, compatta elettrica tedesca, nel 2020 ha chiuso al sesto posto nella top ten delle auto elettriche più vendute con 56.937 pezzi venduti, ma sicuramente nel 2021 guadagnerà molte posizioni. Viene offerta in una gamma di varianti molto articolata con autonomia che va da 426 a 544 km e prezzi in una forbice compresa tra 37.350 euro e 48.900 della più ricca e potente.

NISSAN LEAF

Sembra assurdo dirlo ma la Nissan Leaf sente il peso degli anni: la prima auto elettrica di grandi volumi fatica in classifica ora solo settima con 55.724 pezzi. Un’auto giunta alla seconda edizione e che a breve dovrebbe essere ulteriormente aggiornata. Prezzi da 35.300 euro sino a 47.150 e autonomia tra 270 e 385 km.

AUDI E-TRON

La Audi E-Tron lussuosa suv tedesca 100% elettrica è solo ottava ma come le Tesla sconta un prezzo di listino elevato e rispetto alla concorrenza californiana meno riconoscibilità, ma conta comunque 47.928 vetture vendute nel 2020. Per il listino si viaggia tra 73.000 euro e 95.850. Autonomia di 336 km che sale sulle versioni più ricche a 445 km.

BAOJUN E-SERIES

La Baojun E-Series è un’altra grande sconosciuta lanciata solo a luglio ma che grazie al prezzo contenuto in Cina ha scalato le classifiche entrando nella top ten delle auto elettriche 2020 con 47.704 pezzi. Esteticamente è fin troppo simile a una Smart Fortwo, ma con la Daimler non ha niente a che vedere visto che è frutto di una Joint Venture tra General Motor Chinese e SAIC-GM-Wuling. Viene proposta in due varianti con autonomia di 210 e 270 km secondo le batterie installate. Prezzo? Da circa il corrispondente di 7000 euro.

GREAT WALL ORA R1

Un’altra auto elettrica non importata in Italia ma di un marchio già più familiare, parliamo della Great Wall Ora R1 acquistata in 46.796 pezzi. A seconda della versione, monta batterie da 28, 33 o 37 kWh, che fanno progressivamente aumentare l’autonomia fino a 400 km. Due i motori previsti per questa compatta 5 porte: 35 o 45 kW di potenza. Per un listino che parte da poco meno di 10.000 euro.

1 posto Tesla Model 3

Wuling Hong Guang Mini EV

3 posto RENAULT ZOE

4 posto TESLA MODEL Y

5 posto HYUNDAI KONA ELETTRIC

6 posto VOLKSWAGEN ID3

7 posto NISSAN LEAF

8 posto AUDI E-TRON

9 posto BAOJUN E-SERIES

10 posto GREAT WALL ORA R1

a cura di Renato Dainotto

production mode