Attualità

Nuovi orizzonti e nuove opportunità: nasce Colornetwork

C’è un vecchio adagio che recita: l’unione fa la forza. Se a unirsi sono più importanti realtà della riparazione e del post-vendita nella stessa regione, l’Emilia Romagna, è facile intuire che siamo di fronte a un evento destinato a scuotere il mercato anche nelle regioni confinanti. Questa nuova realtà esiste e ha già un nome: Colornetwork Srl. Ma facciamo un passo indietro al 2020, in primavera, mentre tutta Italia vive il primo lockdown. È durante questa difficile stagione che i nostri protagonisti avviano un dialogo per vedere se si può costruire una collaborazione seria. Da una parte ci sono Rodolfo Bassi e Stefano Salsi dei colorifici Colorline e Bologna Carcolor, dall’altra Daniele Ghidotti e Marialuisa Bartoli della piattaforma distributiva di ricambi Company Service e del colorificio Reggiana Colori e Vernici. Le reciproche reputazioni fanno sì che fin dall’inizio ci sia un clima di rispetto e serietà professionale che, in pochissimo tempo, fanno emergere l’assoluta complementarietà dei vari core business, servizi offerti e valori aggiunti che ogni società può fornire alle altre.

PARTE LA COLLABORAZIONE

«Il 13 luglio 2020 abbiamo sottoscritto un contratto di collaborazione commerciale – ci racconta Stefano Salsi – che oltre a definire un patto di non concorrenza e un accordo di riservatezza dà il via ad un’intesa volta a ottimizzare ancora di più le diverse competenze specifiche, per giungere ad una sinergia che possa generare una presenza ben solida e radicata sul mercato». «Da settembre comincia una decisa accelerazione del progetto con ripetuti incontri, visite ai clienti effettuate in modo congiunto e riunioni con i principali fornitori svolte come un unico interlocutore. Un’esperienza che ci rende ancora più consapevoli del fatto che la strada intrapresa è davvero quella giusta».

NASCONO NUOVI ORIZZONTI

È a questo punto che le parti coinvolte perfezionano una strategia comune e decidono di fare nascere la società che funga da “holding” sulle altre. Il 27 gennaio 2021, con atto notarile, nasce Colornetwork Srl, la cui compagine sociale è costituita al 50% da Company Service e Reggiana Colori e al 50% dal Gruppo di Rodolfo Bassi, nel pieno rispetto dell’equilibrio alla base di un rapporto paritario. Ecco nascere un nuovo orizzonte nel settore.

OPPORTUNITA’

Rodolfo Bassi in persona ci tiene a rimarcare che con questa iniziativa nel settore dell’automotive si aprono nuovi orizzonti e opportunità importanti per le carrozzerie. <<Questa operazione non serve a gestire vernici o a creare un attore sul mercato più forte di quello precedente. Questo è l’effetto della nostra collaborazione. L’opportunità è quella che deve essere vista con chiarezza. Il mercato dell’autoriparazione in questi anni si è mosso verso l’assicurazione e poi verso le flotte. Noi oggi lanciamo un progetto che permette di lavorare con le case costruttrici, con chi ha il rapporto diretto con il cliente nei primi anni di uso della automobile per i tagliandi, gli interventi in garanzia e le riparazioni. Un mercato importante che ora noi abbiamo approcciato con una offerta a 360 gradi. Noi abbiamo tutto. I concessionari, le officine e le carrozzerie autorizzate lavorano con noi e siamo in grado di veicolare lavoro verso la nostra rete. Per lavorare sulle vetture nuove serve formazione e noi l’abbiamo. Ricambi originali e noi li abbiamo. Vernici premium e assistenza tecnica. La nostra competenza  da oltre 40 anni. Possiamo lavorare su tutta l’Emilia Romagna e anche oltre. Abbiamo già un’ampia fetta di mercato grazie alla Placca PSA e Opel e potremo arrivare a rappresentare ben oltre il 50% del mercato in Emilia Romagna. Chi decide di lavorare con noi fa una scelta, non è un obbligo. Chi sta con noi ha grandi opportunità>>.

a cura di Simone La Rocca

production mode