Attualità

Rc auto: prezzi stabili, ma a Napoli si paga il doppio di Aosta

Secondo i dati raccolti dall’ IVASS, il premio medio per la garanzia r.c.auto pagato per i contratti stipulati o rinnovati nel quarto trimestre del 2018 è pari a 415 euro. Il 50% degli assicurati paga meno di 372 euro, il 90 per cento degli assicurati meno di 641 euro e solo il 10% degli assicurati meno di 235 euro. Nel 2018 è proseguito il trend di stabilizzazione dei prezzi della copertura r.c. auto (al quarto trimestre la variazione su base annua è pari a –0,5 per cento)

La percentuale di assicurati censiti nella classe più virtuosa è pari all’83%.Anche nel 2018 è proseguito il trend di addensamento degli assicurati nella prima classe CU(+1,6 punti percentuali su base annua).

Napoli e Prato rimangono le province più costose con un premio medio superiore a 600 euro (rispettivamente 618 e 606 euro); Oristano e Aosta (rispettivamente con 296 e 302 euro) si confermano quali province più economiche. Su base territoriale, i prezzi sono più elevati in corrispondenza delle città metropolitane (486 euro) rispetto alle città di medie dimensioni e ai piccoli centri urbani (rispettivamente 437 e 397euro).

production mode