Attrezzature

Il sanificatore a ozono TEXA per il team di ciclismo Deceuninck – Quick-Step

Il sanificatore a ozono è stato grande protagonista nel 2020: da attrezzo poco conosciuto, purtroppo, sulla spinta della pandemia da Covid-19, il sanificatore che utilizza l’ozono per eliminare batteri, funghi e virus è diventato ben noto anche al pubblico generalista. Specie quando si parla di automobili.

Il sanificatore a ozono TEXA

Una nuova prestigiosa partnership per TEXA: il team belga di ciclismo su strada Deceuninck – Quick-Step, nel quale milita anche il campione del mondo Julian Alaphilippe, ha scelto l’innovativo sanificatore a ozono AIR2SAN per l’igienizzazione delle auto e dell’autobus utilizzati ogni giorno dagli atleti e dallo staff per gli spostamenti. I componenti del team Deceuninck – Quick-Step, infatti, vi trascorrono molto tempo prima, durante e dopo le gare. Mantenere l’igiene di questi mezzi di trasporto è quindi estremamente importante, da qui la scelta di dotarsi di un dispositivo per la sanificazione TEXA, perfetto per le loro esigenze.

Il Presidente di TEXA, Bruno Vianello, è orgoglioso della nuova partnership: “TEXA è un’azienda che ha le sue radici in Veneto, regione che vanta una grandissima tradizione legata al ciclismo e che ha visto crescere ed affermarsi tanti campioni. Il ciclismo, poi, è uno sport che da sempre mi appassiona in modo particolare. Anche per questo motivo è un vero piacere collaborare con uno dei team più forti al mondo, attraverso la fornitura del nostro prodotto AIR2SAN, l’ozonizzatore più moderno sul mercato”.

Il sanificatore a Ozono Texa AIR2SAN si avvale di una procedura esclusiva durante la quale l’ozono viene trasformato in ossigeno a fine sanificazione, garantendo una perfetta qualità dell’aria. AIR2 SAN può essere comodamente posizionato all’interno delle auto e dell’autobus della squadra durante la notte, quando nessuno è a bordo, e la sanificazione può essere attivata a distanza, tramite smartphone o un piccolo telecomando. Davvero comodo come sanificatore auto a ozono.

“È sicuramente uno strumento prezioso per noi, perché l’ozono distrugge i batteri. In generale, è molto importante effettuare regolarmente la sanificazione per mantenere l’igiene. Soprattutto sull’autobus, dove i ciclisti ogni giorno trascorrono molto tempo prima, durante e dopo le corse”, ha aggiunto Toon Cruyt, il medico della Deceuninck – Quick-Step.

production mode