Attrezzature

Vetrine internazionali per la qualità pluripremiata Leister

Alle fiere internazionali Viscom e K, Leister ha presentato interessanti novità di prodotto per la saldatura delle membrane termoplastiche, riscuotendo successo di pubblico e di critica: anche per il 2019 infatti un prodotto della multinazionale svizzera si è aggiudicato il premio SGIA come Prodotto dell’Anno

Un autunno impegnativo per Leister, che ha presentato le proprie innovative soluzioni a Viscom, evento internazionale nel settore della comunicazione visiva che si è appena svolto a Milano, e alla fiera K di Düsseldorf, fra le principali manifestazioni al mondo nel campo delle tecnologie di produzione e lavorazione delle materie plastiche. Due importanti vetrine per l’ampia gamma Leister, che comprende prodotti insigniti di importanti riconoscimenti internazionali.

Viscom, saldatura al centro

Alla fiera Viscom, presso lo stand Giovanardi, Leister ha presentato le soluzioni di maggior interesse per il settore della comunicazione visiva e in particolare per il segmento della saldatura di banner, insegne, teloni e tende. Fra i prodotti che hanno attirato maggiormente l’attenzione, le saldatrici HEMTEK e UNIPLAN. Vediamole in dettaglio.

HEMTEK ST è ben conosciuta dagli operatori del settore per la versatilità e intuitività del suo utilizzo. Non richiede operazioni di preparazione o finiture manuali; permette di saldare e orlare banner e teloni con una velocità di saldatura fino a 12 metri al minuto. Il comando a pedale permette di avere entrambe le mani libere per guidare il materiale, rendendo così facile ottenere una qualità della saldatura eccellente. La guida per le orlature è regolabile senza ricorso a utensili. HEMTEK ST è compatta e può essere montata su qualsiasi tavolo di lavoro.

Ora HEMTEK è disponibile anche nella versione K-ST, dove K sta per keder, il rinforzo tessile utilizzato in molte applicazioni come tende, insegne, vele e coperture per piscine. Composto da un nucleo e da un rivestimento, crea un rinforzo facile da applicare a insegne, tende e coperture.

Con HEMTEK K-ST produrre keder di dimensioni variabili in base alle proprie esigenze o alle specifiche dei clienti è un processo facile e veloce. Il pannello di controllo permette di regolare agevolmente temperatura e velocità; la modalità di raffreddamento integrata raffredda delicatamente la macchina.

Automatiche, pratiche e sicure

Anche le nuove saldatrici UNIPLAN hanno destato interesse fra i visitatori: i modelli 300 e 500 mostrano infatti evoluzioni notevoli rispetto alle precedenti saldatrici UNIPLAN e ne ampliano considerevolmente le potenzialità di utilizzo.

Per saldare con semplicità e qualità teloni di camion, tende o banner pubblicitari, le saldatrici UNIPLAN rappresentano la soluzione ideale. Sviluppate anche grazie a commenti e opinioni dei clienti, sono state progettate per offrire una maggior efficienza e facilità di utilizzo.

L’innovazione più visibile che caratterizza UNIPLAN 300 e 500 è il dispositivo di sollevamento per i materiali da saldare, che elimina la necessità di sollevarli manualmente. Il dispositivo protegge inoltre maggiormente dal soffio dell’aria calda. Il funzionamento è semiautomatico: con un semplice gesto l’operatore abbassa una leva sul retro della saldatrice e l’ugello si posiziona correttamente, rendendo la saldatura facile anche per i meno esperti, e ancora più sicura.

La ruota del rullo orientabile e scorrevole rende particolarmente facile evitare ostacoli come occhielli, rivetti o ganci di fissaggio. Inoltre, passare dalla saldatura a sovrapposizione agli orli o al keder è semplicissimo, a tutto vantaggio di velocità e produttività.

 Il display digitale permette di gestire i parametri di saldatura e, nel caso di UNIPLAN 500, di archiviarli per uso futuro. La velocità di saldatura, teoricamente superiore a15 metri al minuto, è doppia rispetto ai precedenti modelli di UNIPLAN, fa impallidire le altre saldatrici della stessa categoria ed è in grado di accontentare anche i più esigenti professionisti nella saldatura di teli in PVC.

Qualità costante e premiata

L’insieme di tante caratteristiche positive rende facile comprendere la decisione della giuria dell’associazione Specialty Graphic Imaging Association (SGIA) che per il 2019 ha insignito UNIPLAN 500 del titolo di Prodotto dell’Anno (categoria Finitura banner – occhielli, orli e saldatura). La giuria ha valutato oltre 200 prodotti per selezionare le novità più interessanti del segmento.

Il premio costituisce una riconferma della qualità dei prodotti Leister e si aggiunge a quella che sta ormai iniziando a diventare un’interessante collezione: lo stesso premio nel 2017 era infatti stato conferito da SGIA a HEMTEK, la soluzione per la saldatura di banner tende e teloni che come abbiamo visto ha condiviso quest’anno con UNIPLAN lo spazio Leister a Viscom.

Tutta la gamma a K

Le nuove saldatrici UNIPLAN sono state presentate anche alla fiera K, evento triennale che raduna a Düsseldorf aziende e prodotti d’eccellenza nel settore della plastica. Qui Leister ha dato spazio, oltre che alle soluzioni per la saldatura della plastica, anche alle tecnologie per l’industria di processo, che ora includono, oltre ai ben noti sistemi ad aria calda, anche le soluzioni a infrarossi di Krelus, azienda svizzera recentemente entrata a far parte del gruppo Leister.

Presente alla fiera tedesca anche Leister Laser Plastic Welding, la divisione di Leister che offre soluzioni per la saldatura laser della plastica, innovativa tecnologia molto apprezzata da settori come l’automotive ed il medicale.

Chi non ha potuto visitare Viscom e K potrà comunque avere dettagliate informazioni riguardo alla gamma di prodotti Leister per la saldatura della plastica e l’industria di processo rivolgendosi al preparato e competente personale tecnico e commerciale dell’azienda, a disposizione per fornire tutte le informazioni rilevanti telefonicamente (+39 02 2137647), via mail (sales@leiser.it) o tramite i canali social dell’azienda.