Attualità

Auto “bocciata” alla revisione se non si paga il bollo

La proposta è contenuta nell’emendamento alla legge di stabilità presentato dal Pd per contrastare l’evasione della tassa di proprietà

Non hai pagato il bollo? L'auto non passa la revisione. È questo, in sintesi, quanto prevede l’emendamento alla legge stabilità presentato dal Pd per contrastare l’evasione della tassa di proprietà. Il Parlamento dovrà pronunciarsi a breve su quella che, al momento, è ancora una proposta. Se dovesse essere approvata, spetterebbe quindi ai centri di revisione verificare se gli automobilisti hanno pagato il bollo. Se non sono in regola, l'auto verrà “bocciata” alla revisione, e per ritentare i proprietari dovranno prima pagare la tassa. La proposta sarà a breve esaminata dalla commissione bilancio della Camera per poi proseguire il suo iter legislativo.

production mode