Attrezzature

Il primo test con voi carrozzieri protagonisti: UV sotto i raggi X

Due carrozzieri, uno di Morbegno e uno di Reggio Emilia, hanno lasciato le loro attività per aiutarci a testare la nuova tecnologia Symach per essiccare i prodotti UV. La lampada portatite e il braccio robotizzato. AkzoNobel ci ha dato assistenza tecnica e fornito il prodotto. Ecco il video...

Nella giornata dedicata ai lettori di Car Carrozzeria Simone e Claudio  per i test UV sono stati accolti in Symach da Osvaldo Bergaglio e i suoi tecnici. A completare il team Mario Squillace AkzoNobel Area Manager e Attilio Tretola AkzoNobel Key Accout Italia. Entrambi i nostri carrozzieri sono stati dotati di maschera, guanti e tuta: cabina di verniciatura sono iniziate le prove. Questi due ragazzi, come potrete vedere nei video, sono stati davvero molto bravi. Sono partiti subito subissando di domande sia Osvaldo sia Marcello, tecnico Symach e in certi passaggi hanno mostrato anche un filo di scetticismo. Poi pistola in pugno e applicazione fatta, dopo aver maneggiato la lampada portatile hanno cambiato atteggiamento, scoprendo nel connubio prodotto e attrazzatura un’accoppiata vincente per accelerare i cicli di lavorazione. Ogni dubbio sull’essicazione sono stati fugati dalla potenza dei LED della tecnologia UV Symach

production mode