Attrezzature

Pistole vernicianti: arriva la Devibiss DV1

Devibiss DV1: una pistola per più utilizzi che ottimizza l'suo del materiale verniciante riducendo gli sprechi

La pistola verniciante DeVilbiss DV1 ha portato una ventata di novità nel catalogo DeVilbiss delle pistole vernicianti distribuite in Italia da Sistar: nuovo design, nuova ergonomia, nuova forma del cappello e inedito design della valvola dell’aria coassiale. Una pistola verniciante studiata per una nebulizzazione innovativa che permette maggiori prestazioni e un elevato controllo dell’atomizzazione. Gaetano De Simone però va oltre i parametri di progettazione perché è nell’uso quotidiano che questo aerografo stupisce. E lui per primo è rimasto stupito dalle prestazioni.

LA PISTOLA VERNICIANTE NEL DETTAGLIO

La pistola verniciante, pur avendo delle specificità, viene offerta con una dotazione molto completa: ci sono due cappelli e 4 ugelli. Il cappello DV-1B+ “HLVP Plus” è quello che oggi possiamo definire ibrido e ha una portata dichiarata di 330 litri minuto a 2 bar di pressione. Poi c’è il cappello DV1-B “HLVP” che sempre a 2.0 bar di esercizio ha una portata di 395 litri minuto.

COSTRUZIONE DELLA PISTOLA DeVILBiss DV1

I cappelli della pistola verniciante sono realizzati con la tecnologia “Air Management Kinetics” con nebulizzazione finissima e basso impatto acustico. Quattro gli ugelli in gamma: 1,1; 1,2; 1,3 e 1,4. L’ugello 1,1, ad esempio, è studiato per applicare le tinte a triplo strato: lavorazione impegnativa anche per l’elevato costo del prodotto da applicare. Con questa lavorazione è molto importante ridurre gli sprechi e ottimizzare il consumo di vernice. Gli ugelli della pistola sono realizzati con la tecnologia più moderna per offrire un’atomizzazione costante in tutte le condizioni meteorologiche. Tutto queste tecnologie combinate offrono un controllo delle particelle nebulizzate in tutto il ventaglio di spruzzo per una applicazione dalla resa elevata dei colori con una resa sorprendente anche con i prodotti più complessi da usare. Infine c’è l’ergonomia che per una pistola verniciante è molto importante; chi passa molte ore impugnando una pistola deve ridurre l’affaticamento e lo stress fisico: i progettisti DeVilbiss hanno lavorato anche su questo: la presa comoda, il grilletto reattivo della pistola che non risulta affaticante, fanno di questa pistola verniciante un “naturale” prolungamento del braccio del verniciatore.

GARANZIA ITALIANA

Le pistole vernicianti DeVilbiss godono della garanzia del costruttore di due anni. All’interno della scatola c’è anche un modulo Sistar per la registrazione del prodotto e per ottenere una estensione di tre anni sulle coperture della pistola verniciante: dunque si arriva a cinque anni totali della garanzia. Garanzia che prevede la copertura dei costi di riparazione dei guasti e del trasporto per il ritiro e la riconsegna della pistola.