Attualità

Telelaser di ultima generazione per scovare i furbetti

Lo strumento, che verrà adottato dalle Polizie Locali, è in grado di verificare la mancata copertura assicurativa sulle auto in movimento, la revisione, la velocità, le cinture allacciate e l'utilizzo del cellulare

I Telelaser di nuova generazione saranno in grado di verificare la mancata copertura assicurativa sulle auto in movimento, effettuando il controllo anche se il veicolo viaggia fino a 90 chilometri orari e a una distanza massima di 1,2 km.

Grazie alla telecamera manovrata da un agente è possibile puntare la targa del veicolo e rilevare quasi istantaneamente anche i dati sulla velocità e sulla revisione del mezzo. Sarà inoltre possibile scattare una fotografia all’interno dell'abitacolo in modo da verificare se il conducente è alla guida con la cintura allacciata e se eventualmente sta utilizzando il cellulare.

Il sistema elettronico è attualmente in dotazione solo in alcune città italiane, ma prossimamente dovrebbe essere adottato anche da altre Polizie Locali.

production mode